Sguardi oltreilTango | Riapre la Milonga del Mercato! - Sguardi oltreilTango
Associazione Sguardi oltreilTango. Corsi di tango Argentino. Milonghe
1801
post-template-default,single,single-post,postid-1801,single-format-standard,ajax_updown_fade,page_not_loaded,

Riapre la Milonga del Mercato!

 

Riapre la Milonga del Mercato!

Posted by Sguardi oltreilTango in Milonghe 24 Giu 2017

La Milonga del Mercato torna giovedì 28 settembre 2017 con un’inaugurazione di stagione davvero scoppienttante!

Per l’occasione la Milonga inizierà alle ore 21:00! In consolle i nostri due Dj residenti, La Hermanita e Tj Ultimo!!

 

PROGRAMMA
GIOVEDI’ 28 SETTEMBRE 2017

Riapertura della stagione
Milonga del Mercato!
In console i dj resident
LA HERMANITA e Tj ULTIMO!

Milonga
ore 21.00/1.30

Durante la milonga
possibilità di
apericena dalle 21.00 alle 22.30

Entrata milonga 7 euro
Apericena 10 euro

L’apericena si prenota via mail.
Chi prenota l’apericena ha automaticamente diritto al tavolo.

Prenotazione tavoli ed apericena:

Silvia tavolimercatosonato@gmail.com

N.B.: LA PRENOTAZIONE DEI TAVOLI È CHIUSA, è possibile prenotare l’apirena con posto in piedi.
Info milonga e corsi:
Anna 349 5217145

accademiaitinerante@gmail.com
www.sguardioltreiltango.it

Entrata riservata ai soci ARCI
E’ possibile tesserarsi in loco
presso l’associazione ospitante Orchestra Senzaspine.

Importante:
Da giovedì 5 ottobre, in concomitanza con l’inizio dei corsi Tango Young, Principianti e intermedi, la milonga osserverà il seguente orario: 22.15/1.00.

Prossimi eventi importanti:

Giovedì 5 ottobre

Dj ospite Punto Y Branca
per la prima volta al Mercato Sonato!

Giovedì 19 ottobre

evento speciale imperdibile ai Giovedì del Mercato!!!
Ospiti della serata l’orchestra di 10 elementi
LA JUAN D’ARIENZO e GIACOMO MAINI voce
Dj Luigi Felisatti!

Giovedì 2 novembre

serata speciale con stage ed esibizione di una fantastica coppia di ballerini
per la prima volta a Bologna:
OCTAVIO FERNANDEZ e SOLEDAD LARRETAPIA!

Non prendete impegni!
Vi aspettiamo!

 

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva