Sguardi oltreilTango | Parte anche a Bologna il progetto Tango T21! - Sguardi oltreilTango
Associazione Sguardi oltreilTango. Corsi di tango Argentino. Milonghe
1991
post-template-default,single,single-post,postid-1991,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_updown_fade,page_not_loaded,

Parte anche a Bologna il progetto Tango T21!

 

Parte anche a Bologna il progetto Tango T21!

Posted by Sguardi oltreilTango in oltre ilTango 13 Mar 2018

L’Associazione Sguardi oltreilTango in collaborazione con l’Asd Pablo TangoFirenze, l’Associazione onlus Genitori Ragazzi Down (Bologna) e la coordinatrice Silvia Carboni è lieta di annunciare, sulla scia del progetto pilota Tango T21 (Firenze), la nascita del progetto Tango T21 Bologna dedicato ai ragazzi con Sindrome di Down.

Il progetto pilota Tango T21 nasce a Firenze ormai tre anni orsono per volontà del maestro Giovanni Eredia e della psicologa Eleonora Paparo, con lo scopo precipuo dell’inclusione dei ragazzi con Sindrome di Down attraverso l’insegnamento del tango argentino.

I ragazzi di Firenze che stanno imparando il tango frequentano con assiduità il corso e le serate e sono stati spesso ospiti della Milonga I Portici. Ed è stato proprio a I Portici che la nostra allieva Silvia Carboni, dopo averli visti esibire ed essersi emozionata, ha pensato che sarebbe stata una bella iniziativa promuovere il progetto anche sul territorio di Bologna!

Così, dopo tanto peregrinare, il progetto è stato attivato anche a Bologna e siamo ormai giunti al terzo anno consecutivo!

Ripartiamo dal 10 ottobre 2019 con due giovedì al mese dalle 18:00 alle 19:00, presso la nostra sede della sala La Perla, in via San Donato 34/3 (angolo via Ranzani, entrare dal parcheggio della Chiesa. L’entrata della scuola è nello spazio antistante il retro della chiesa.)

Il corso è a contributo volontario e avrà una cadenza di due incontri al mese, a settimane alterne, della durata di un’ora. I volontari che daranno la loro adesione faranno da supporto ai ragazzi per cui cerchiamo sia donne che uomini che ballino il tango argentino e non saranno obbligati ad essere presenti a tutte le lezioni. Faremo magari un calendario in base alla disponibilità dei partecipanti!

I supporti volontari interessati devono prendere contatti con la responsabile Silvia Carboni scrivendo a silver.reale@libero.it.

Leggi qui l’articolo del Corriere della Sera che parla di noi!